.comment-link {margin-left:.6em;} <$BlogRSDURL$>

Logging ideas and thoughts

Monday, October 24, 2011

"Ahoo! 'ndo stai?...Noo, ce vado dopo...Perché?...Certo!...No. Ce sentimo cuanno arivo a casa. Sì.Ciao. Ma no,...t'ho detto che te chiamo dopo. Sì ciao!"
"...e allora? Sai che pure Carlo ci viene? Come? No...non posso crederci!... Sì? Domani allora chiamami.... Certo che ci sarò... Sì, prendo l'auto... Ma che sei matto?... Addirittura?! Sì...poi me lo racconti ma adesso ti saluto...Sì tra poco la vedo: a domani! "
"Kakoi? Nie panimayu.....Vi smatrieti.....Kagdà?..Do svidania. Da...da......"
" Piccola! Si dì al papà che la Citroen glie la lascio davanti al garage di Giorgio. Tesoro! Non hai proprio capito!..Senti a nonno sì? Tesoro! Te lo ripeto: la Citroen la lascio...ma smettila! Chiama papà...forse lui capisce. Va bè...va bè più tardi..."
"Salve! Sono Valentina....Vorrei modificare la prenotazione delle due camere. Invece di giovedì arriveremo venerdì sera...Sì, sempre per due notti,... ma il prezzo è lo stesso, no?... Noo? E' vero. C'è il week-end! Non ci avevo pensato. Va bene...Sì, sì, confermo...Arrivederci."
"...credevo proprio che fosse partito.....No. Invece me lo vedo lì che aspetta davanti a casa...hai ragione, ma che ce posso fa?...quello continua...ti richiamo. So' arrivata."

Anche io scendo al capolinea TERMINI del 310. Addio cellulari, compagni di viaggio!

Saturday, October 22, 2011


Qualcuno sa indicare, con un'approssimazione del +/- 20%, i seguenti numeri?

  • 42 anni d'impero: - uccisi o fatti uccidere da Mohamar Gheddafi
  • 8 mesi di conflitto: -uccisi o fatti uccidere da rivoltosi/esercito di liberazione
  • 8 mesi di conflitto: - vittime degli attacchi NATO (mare, terra, cielo)

Sunday, October 16, 2011

Il Mago di Montenero di Bisaccia

Ciò cuasi azzeckato!
Colla rivoluzione di strada il morto nun cè stato, ma settanta feriti sì!

Saturday, October 15, 2011



In the chaos of Sirte, anti-Gaddafi fighters are killing each other

Fight for last uncaptured ground made more deadly by Libyan government forces' rivalries and inexperience
Traduzione

Nel caos di Sirte, i combattenti anti-Gheddafi si stanno uccidendo tra loro. La lotta per la conquista dell'ultimo territorio non occupato risulta più mortale a causa delle rivalità e della mancanza d'esperienza delle forze del Governo Libico.


Sarà questa la "nuova" Libia?

Thursday, October 13, 2011

Largo a Brunetta!

L'unica persona che ha costantemente manifestato chiari segni d'intelligenza, è il nostro ministro Brunetta.
Con la semplice introduzione dei tornelli "ministeriali" e intensificando i controlli sui malati più o meno certificati, si è guadagnato la qualifica di miglior "Ministro della Sanità".
Purtroppo, molte sue altre iniziative e suggerimenti si sono scontrati con il feudalesimo burocratico del nostro paese e con il timore di ritrovarsi con qualche milione d'impiegati statali, regionali, provinciali e comunali, da catalogare come disoccupati.
Esempio recentissimo:
"Aboliamo i certificati, compreso quello che attesta la nostra verginità nei confronti della mafia!"
"Ma sei matto? Questo è un atteggiamento berlusconiano avente come unico scopo quello di coprire un sottobosco d'intrallazzatori!"
"Perché? Se a me, azienda privata, qualora voglia presentare un'offerta di fornitura a stato, regione o qualsivoglia struttura pubblica, si richiede di allegare il certificato dell'antimafia (certificato che viene rilasciato da un'altra struttura pubblica) dovrò rivolgermi a quello stesso ufficio (che attinge da un computer centrale, nel quale sono immagazzinate le qualifiche di centinaia di migliaia di aziende) per ottenere un pezzo di carta che, dopo essere stato posto in un faldone con tanto di timbri e firme, nella migliore delle ipotesi finirà nel tritacarne computerizzato (forse lo stesso che lo ha prodotto) gestito da una delle tante organizzazioni pubbliche". Un tempo, questo si chiamava "er giro de Peppe intorno alla Rotonna!"
Lo stesso, a maggior ragione, vale per nascita, matrimonio, separazione, morte etc.
Quando nel lontano 1975, rientrato in Italia dopo oltre dodici anni di permanenza all'estero, mi sono visto convocare per l'attribuzione d'un codice fiscale, ho pensato: "Toh! Ma questa Italia quanto è diventata moderna ed efficiente! Con questo numero gestiranno tutto e tutto sarà più snello, veloce, efficiente!"
Errore! Il numero di codice fiscale viene chiesto da tutti, ma viene usato (e solo recentemente) per il controllo delle spese della Sanità e poche altre amenità. Sono passati quasi 40 anni 40 dalla grande invenzione!
Ora che il nostro Brunetta ci prova, e in qualche caso con successo, lo snellimento che potrebbe conseguire dall'abolizione dei certificati (tanto il numero di codice fiscale basterebbe ed avanzerebbe) porterebbe a risparmi paurosi. Ma nessuno ha mai pensato a un programma di riciclaggio di quelle persone che, abolita l'emissione dei certificati, resterebbero senza un lavoro.
Non dimentichiamo che si può sempre imparare dagli altri! Condizione per l'ingresso della Polonia nell'Unione Europea è stata la chiusura d'un certo numero di miniere di carbone. La Polonia ha affrontato con successo il compito di riqualificare oltre centomila minatori!

Friday, October 07, 2011

LIBYA?
WHAT'S LIBYA?

Wednesday, October 05, 2011

C'ERA UNA VOLTA...a ROMA
(sindaco Alemanno...ricorda?)

una legge o un regolamento che imponeva a moto e motorini di non superare una certa soglia del rumore.
C'erano una volta a Roma dei Vigili che si impegnavano nel far rispettare questa legge/regolamento. Alcune volte arrivavano addirittura al sequestro del mezzo.
C'erano una volta a Roma pochi individui forniti di moto da corsa. La domenica, o in altro giorno festivo, andavano al velodromo di Vallelunga per provare l'ebbrezza della velocità. La moto veniva trasportata su opportuno minirimorchio attaccato all'auto.
C'erano una volta a Roma pochi individui forniti di Harley Davidson originale americana; nessuno conosceva ancora le imitazioni cinesi. Traversavano la città, fieri del loro mezzo che si distingueva per il russare sommesso dello scappamento, americano a tutti gli effetti.
Oggi tutto è cambiato. L'ebrezza del rumore ha da lungo tempo superato l'ebbrezza della velocità.
I motorini nuovi sussurrano fino ad usura della prima marmitta; poi spernacchiano.
Le Harley, e le relative parenti cinesi, aprono lo scappamento al massimo così che il motociclista a bordo, con o senza ragazza al seguito, possa godere del rombo potente a 120 decibel.
Le varie Yamaha, Kawasaki, Ducati, pronte per affrontare il fascino del velodromo, traversano la città con ruggiti di tigrotti castrati.
E i Vigili? Che siano essi stessi affascinati proprietari di mezzi spernacchianti e ululanti? Che dopo anni di servizio abbiano perso il senso dell'udito? Che abbiano perso la speranza di vedere onorate le loro azioni di controllo e repressione?.
Qualunque sia la causa di questa latitanza e della cosciente non applicazione di regolamenti in vigore, mai abrogati, i succitati Vigili tengano presente il fatto che, oltre l'udito, gli 800,000 e passa rombanti motori, ci hanno fatto i coglioni a peperini!
Signor Sindaco...in quale stato sono i suoi?

This page is powered by Blogger. Isn't yours?