.comment-link {margin-left:.6em;} <$BlogRSDURL$>

Logging ideas and thoughts

Thursday, May 28, 2009

SANTITA'! CHE COMPITO INGRATO!

Giorni or sono, tale Dario Franceschini ha dichiarato che i mezzi con cui il nostro governo affrontava la crisi economica mondiale erano sbagliati e insufficienti, come, d'altro canto, già indicato dalla CEI.

Il giorno successivo lo stesso Dario Franceschini dichiarava che i metodi adottati dal governo italiano per combattere l'immigrazione erano inumani, come già indicato da Famiglia Cristiana.

Oggi, in data 28 maggio 2009, Sua Santità, indicando l'educazione come punto debole del sistema italiano, ha colpevolmente evitato di dire: come già indicato da Dario Franceschini!

E peggio Le andrà domani Santità, quando dovrà dire che, parlando d'educazione, in nessun modo intendeva riferirsi ai figli di Berlusconi, come d'altro canto lo stesso Dario Franceschini ha chiarito in data 28 maggio.

Coraggio Santità! Tocca farlo, anche se il boccone è amaro!

Tuesday, May 26, 2009

CAVOLI DI CHI?

A valle degli interventi della CEI, e in particolare di quelli del cardinal Bagnasco su temi tipici della religione, quali:

- le modalità di lotta adottate in Italia per combattere la crisi economica mondiale,
- la regolamentazione dell'immigrazione,
- la lotta alla criminalità prevista nel decreto del governo,

ritengo sia nostro dovere intervenire per proporre alcune modifiche fondamentali alle procedure tipiche della Repubblica Italiana, repubblica rigorosamente laica, oltre che fondata sul lavoro.

- In primis: un nuovo papa venga sempre eletto per acclamazione da parte di tifosi di calcio riuniti in piazza San Pietro. Quelli della Roma dovranno essere tenuti ben separati da quelli della Lazio utilizzando un'organizzazione di cardinali stewart. Questa organizzazione sarà, ovviamente, a carico del Vaticano.
- Qualora il Vaticano si ostinasse a voler seguire l'obsoleta procedura del Conclave nella Cappella Sistina, si dovrà procedere alla distruzione delle schede adottando metodi diversi da quello seguito finora. Infatti, a seguito della combustione incontrollata delle schede in stufe primitive, le fumate prodotte, fossero esse bianche o nere, hanno causato danni incalcolabili all'ambiente.
- Le campane di tutte le città d'Italia vengano sottoposte a controllo da parte delle ASL e dei pompieri sia per proteggere l'udito degli abitanti che per evitare cadute accidentali in testa a fedeli o passanti malcapitati in caso di terremoto o di altre calamità naturali.
- Collegi religiosi e monasteri dismessi per scarsa frequentazione vengano inclusi nel piano casa per essere trasformati in alberghi a cinque stelle e venticinque piani. I quattro/cinque stelle prodotti finora come riciclaggio di conventi vari, non giustificano infatti l'inclusione in un piano casa in quanto le volumetrie non sono state sufficientemente alterate.

Questi sono ovviamente dei consigli non vincolanti per le parti.

Monday, May 11, 2009


QUANDO UN PARTITO SI SFALDA

This page is powered by Blogger. Isn't yours?