.comment-link {margin-left:.6em;} <$BlogRSDURL$>

Logging ideas and thoughts

Saturday, July 14, 2018

Partiamo in ferie o creiamo uno stato?

1 luglio: abbiamo inventato il Canada
4 luglio: abbiamo inventato gli USA
7 luglio: abbiamo inventato l'Argentina
14 luglio: abbiamo inventato la Francia

Noi Italiani, come al solito, non vogliamo copiare gli altri.
Quindi?
Partiamo in ferie

Thursday, July 05, 2018



INVOCAZIONE 

In una città come Roma si dovrebbe adottare almeno uno dei seguenti provvedimenti antirumotociclomore:


- obbligo di accoppiare una carica esplosiva-autodistruggente al pulsante di accensione di tutte quelle moto che fanno un singolo gran botto allo start.
- equipaggiare le video camere dei semafori con cannoncino anti-moto-dibotto-accelerante al cambio rosso-verde.
- per il motociclista obbligo d'indossare un casco esplosivo tarato in funzione del livello di rumore prodotto in una qualsivoglia fase della marcia
- eliminare il motore e sostituirlo con un set di pedali

in alternativa:
ricoverare in una casa di rieducazione tutti i motociclisti o aspiranti tali.

Tuesday, July 03, 2018


Monumento al dio della guerra - urge?

Qualche giorno fa leggevo che Macron invitava alcuni popoli eletti a collaborare al progetto di formazione d'un esercito europeo, riservato a pochi eletti e, ovviamente, a guida francese.
Oggi leggo che il presidente Trump s'incavola con la Germania perché non spende abbastanza per rinnovare i suoi armamenti nel consesso NATO.
Per ora noi, sottosviluppati mediterranei, non siamo stati esortati a investire molto di più nel settore militare...forse perché il bidone degli F35 ce l'eravamo già preso.
Mi vengono spontanei un paio di commenti.
- Perché - qualora fossimo eletti -  fidarci  di compagni di viaggio che possono vantarsi d'aver perso una guerra in Algeria e di continuare a guerreggiare in Ciad e  dintorni da oltre 50 anni? E di Libia non ne parliamo...
- E, in alternativa, considerato quanto messo a segno dai nostri amici d'oltre oceano in occasione d'un paio di guerre del Golfo, d'un eterno intervento in Afghanistan, del mare di cavolate nella scelta d'un qualsivoglia nemico siriano o assimilabile, dovremmo noi investire in guerre create da servizi segreti non idonei? Piuttosto, suggerirei di pagare un abbonamento al Mossad. Quello farebbe risparmiare tanti soldi in guerre palesi.
..e questo è ciò che leggevo:"Nove Paesi Ue formalizzeranno oggi la creazione di una Forza militare di intervento. L'intesa sarà firmata in Lussemburgo da Francia, Germania, Belgio, Gran Bretagna, Danimarca, Olanda, Estonia, Spagna, Portogallo. L'Italia aveva all'inizio mostrato interesse per la proposta, ma il nuovo Governo di Roma "non ha ancora preso la decisione finale". Lo rende noto la ministra della Difesa francese, Florence Parly, in una intervista a 'Le Figaro'"

Saturday, June 30, 2018


leggo:

Gas e luce, stangata in arrivo. Pesa il caro petrolio

Per l’elettricità la spesa (al lordo tasse) per la famiglia-tipo nell’anno scorrevole (compreso tra il 1° ottobre 2017 e il 30 settembre 2018) sarà di 537 euro, con una variazione del +4,8% rispetto ai 12 mesi equivalenti dell’anno precedente; per la bolletta gas sarà di circa 1.050 euro, con una variazione del +2%

per favore!... Non raccontate fregnacce!
Il petrolio era arrivato a costare più di 100 dollari al barile!
Unificate piuttosto le compagnie di produzione e distribuzione eliminando così un certo numero di manager e i relativi costi!
E, qualora risultasse possibile, controllate i contributi versati alle diverse mafie per installazioni eoliche e solari, spesso inattive.

scrivono invece i Francesi (anche loro un po' fregnacciari)

Thursday, June 28, 2018


I decaloghi vanno sempre di moda.


Proviamo con questo: lo chiamerò Europa.

1. Creare un Parlamento monocamerale eletto direttamente dai tanti milioni di elettori europei.
2. Scrivere e approvare una Costituzione.
3. Creare un Presidente dell'Unione. Sarà eletto dai cittadini dell'Unione che eviteranno accuratamente gli artisti del blàblàblà.
4. Formare il Governo dell'Unione. I componenti del governo, pur portando in primo piano le necessità e i desiderata di coloro che l'hanno scelto, dovranno comportarsi da "originari apolidi" ovvero da "veri europei di base". Il loro unico compito sarà: creare e gestire la struttura d'un NUOVO STATO chiamato Europa.
5. Creare i Ministeri. Questi saranno  comuni e unici. In particolare quello degli Esteri, quello degli Interni e quello dalla Difesa dovranno prescindere da precedenti singoli accordi e/o inciuci.
6. "Giustizia" Mettere immediatamente in cantiere la scrittura dei Codici (civile e penale) del nuovo Paese. Detta scrittura  dovrà cancellare automaticamente la validità dei codici dei singoli Paesi componenti l'Unione. Questi  dovranno immediatamente essere classificati oggetto da museo e la loro validità decadrà con effetto immediato. Ricordiamo pure che, per la stesura di leggi e regolament.i, oltre a un decantato diritto romano, esistono regole e leggi derivate da popolazioni nordiche o, meglio ancora, da Paesi moderni. Non dimentichiamo che un Paese può vivere in modo eccellente con meno di trentamila leggi. Dipende molto da come vengono in maniera univoca comprese e applicate. 
(nota: oggi l'Italia di leggi ne ha più di 130.000)
7. Particolare attenzione a "Difesa". Verrà certamente fuori un qualcuno che dirà: "Noi abbiamo l'atomica e vogliamo per questo mantenere una posizione distinta e di superiorità." Il "vaffa" deve essere corale. 
8. "Esteri". Eliminare la diplomazia vecchio stile. Eliminare perciò gli aum-aum con alcuni stati a scapito di altri. I sistemi di spionaggio (quelli tera-tera e quelli elettronici) sono più che sufficienti per costruirci "mutande de bandone" ove necessarie. Eliminare tutte le ambasciate tra i Paesi componenti dell'Europa. Queste saranno ormai diventate "inutili in quanto baracche interne". Pensate che risparmio!
9. "Istruzione". Almeno una lingua comune a tutti. Eliminare la "storia con vista di parte". 
10. Buon lavoro


Friday, June 22, 2018


i Romani direbbero ai due regnanti d'Europa:
 "Ci'avete tutti'e due a'faccia com'er ...!"

Beim Thema Migration braucht Kanzlerin Merkel die Franzosen. Sie selbst kommt Macron beim Eurozonen-Haushalt entgegen. Am Ende füllen die Beschlüsse des Gipfels auf Schloss Meseberg sieben Seiten.
Sul tema della migrazione la cancelliera Merkel ha bisogno dei Francesi (ma no?!)
Lei stessa incontra Macron nel meeting per il budget dell'Eurozona. Alla fine, le risoluzioni del summit di  Schloss Meseberg riempiono sette pagine.

Vereinbarung in MesebergMerkel und Macron präsentieren gemeinsame Pläne für die EUMerkel e Macron presentano un piano comune per l'UE

e qualcuno dice
Der Asylstreit ist ein unwürdiger Akt
La disputa sull'asilo è un atto indegno

Der Brüsseler Mini-Gipfel am Sonntag wird keine europäische Lösung in der Migrationspolitik liefern - das Treffen hat einen anderen Zweck.
Il mini-summit di Bruxelles di domenica non fornirà una soluzione per la politica europea sulla migrazione: l'incontro ha uno scopo diverso.

Caro Salvini. UN CONSIGLIO? 
Continua a incavolarti...ma proprio de brutto!

Monday, June 18, 2018

le Monde 19/06

Madrid décidé à retirer le dictateur Franco de son mausolée 6

« L’Espagne ne peut pas se permettre des symboles qui divisent les Espagnols », a estimé le premier ministre socialiste Pedro Sanchez.


Ogni Paese  giudica la correttezza, ma sopratutto l'utilità, il costo e il rendimento d'una certa azione.
Sinceramente, non avevo mai avuto l'impressione che la Spagna fosse oggi un Paese coagulante pericolose nostalgie.
Prima che faccia altri danni...
possiamo trovare un impiego per Gabriele?


Questo signore, in veste d'arcangelo, 

- ha annunciato a Zaccaria che Giovanni Battista nascerà da Elisabetta. 
- visitò Giuseppe annunciandogli la gravidanza di Maria e, per rabbonirlo, gli disse che il responsabile del concepimento si chiamava Spirito Santo
- si è candidato a solista di corno per l'annuncio del Giudizio Universale
- ha dettato il Corano a Maometto

Presente nelle tre religioni principali del bacino del Mediterraneo, Gabriele non si è certamente risparmiato. 
E' ovvio che dopo l'ultima operazione, quella cioè che risale a ca. 600 anni dopo Cristo, il nostro Gabriele si è trovato in una situazione molto difficile. 
Detta situazione potrebbe aver ispirato Goldoni quando ha a sua volta concepito "Arlecchino servitore di due padroni".



This page is powered by Blogger. Isn't yours?